Addio a Yahoo. Diventerà Altaba e la Mayer non ci sarà

Una delle internet company più prestigiose, molto presto cambierà nome. Il nuovo battesimo di Yahoo riguarda soltanto quel che resta dopo l’acquisizione da parte di Verizon, che nel luglio 2016 ha deciso di prendere il controllo della sola divisione Internet dell’azienda. Yahoo scomparirà e verrà ribattezzata Altaba, che sarà una società di investimento dentro la quale rimarranno le azioni di Yahoo, la partecipazione del 15% nel colosso cinese dell’e-commerce Alibaba e quella del 35% in Yahoo Japon. A quanto pare, appena scatterà la fusione con Verizon, il board di Yahoo passerà da 11 a 5 membri e, il ceo Marissa Mayer lascerà il board della compagnia insieme a uno dei coofondatori della società, David Filo. Il presidente di Altaba sarà Eric Brandt, ex direttore finanziario di Booadcom. Naturalmente nulla cambierà per chi usa i servizi di Yahoo, come l’email.

Gli attacchi hacker del 2013 e 2014, resi noti nel 2016, hanno compromesso alquanto l’immagine di Yahoo e così ecco la svolta che tenterà di risollevare le sorti del colosso di Sunnyvale.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *