E’ morta Virna Lisi, aveva 78 anni. Cinema in lutto

virna-lisi

Virna Lisi si è spenta oggi a Roma, a causa di un tumore. L’attrice dalla splendente bellezza, aveva 78 anni. Premiata a Cannes, due David di Donatello alla carriera, è stata interprete intensa al cinema e in tv. A diffondere la notizia della morte, il sito Dagospia nella mattinata di giovedì 18 dicembre.

Era un volto tra i più conosciuti del cinema italiano, grazie al successo conseguito anche in tv.

Nata ad Ancona nel 1936, Virna Pieralisi (questo il suo vero nome) si trasferì a Roma con tutta la famiglia e qui venne scoperta dal cantante ed attore Giacomo Rondinella. Così inizia la sua carriera all’età di 14 anni, nelle cosidette pellicole “strappalacrime”. A metà degli anni ‘50 i primi ruoli in film di un certo rilievo come “Lo scapolo” con Alberto Sordi. Recitò anche insieme a Totò e Peppino De Filippo in “Totò, Peppino e le fanatiche”. Ma la popolarità arriva però con la tv grazie ad un storico sceneggiato televisivo Rai “Ottocento”. Nel 1960 si sposa l’allora presidente della Roma l’architetto Franco Pesci, che sarà il grande amore della sua vita.

Anche Hollywood si era innamorata del suo talento e dalla sua bellezza sfolgorante, ma Virni Lisi prima partì per Los Angeles e poi la ripudiò.

Il figlio Corrado, che ha dato la notizia della scomparsa dell’attrice, ha detto che la madre si è spenta tranquillamente nel sonno.

virna-lisi

virna-lisi2

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*